“For You”: il bel libro su Springsteen di Lawrence Kirsch per addolcire la quarantena

“For You”: il bel libro su Springsteen di Lawrence Kirsch per addolcire la quarantena

Come fans avevamo sperato in un 2020 decisamente migliore e invece eccoci qua, bloccati nelle nostre case a rivivere le nostre emozioni da springsteeniani nell’intimità dei nostri ricordi, a riascoltare canzoni di Bruce in solitudine, a riguardare mille volte i filmati dei suoi più bei concerti. E soprattutto a sognare e a chiederci quando quei meravigliosi “assembramenti” di corpi e di spiriti accalcati fino a riempire teatri, palazzetti e stadi smetteranno di indurre paure e fobie per tornare a rappresentare solo condivisione di gioia ed emozioni.

Un buon libro, che riassuma quelle immagini e quelle sensazioni così vive, può essere un ottimo modo per farci accompagnare da Bruce in questi maledetti giorni di quarantena.  For You: Original Stories And Photographs By Bruce Springsteen’s Legendary Fans è quello adatto! E’ un volume curato da Lawrence Kirsch, che dal 2009, non a caso, è andato sempre esaurito e ne capiamo facilmente il motivo: è una favolosa raccolta di racconti, testimonianze e ricordi che include 200 aneddoti dei fan del Boss e oltre 400 fotografie, molte anche di altri musicisti e personalità che hanno suonato con Bruce (The E Street Band, Southside Johnny, Bono e gli U2, Sting, Jon Bon Jovi, Patti Smith, Robert Gordon, Gary US Bonds, Joe Grushecky, Ronnie Spector, John Fogerty, Neil Young, Michael Stipe, Jackson Brown). Oltre a testimonianze più recenti, un’ampia sezione (circa 70 pagine) è dedicata agli anni ’70 con fotografie straordinarie che ci danno tutta la misura, la potenza e l’emozione di quei concerti epici del Boss .

“Come fan storico di Springsteen, ho capito che c’era il desiderio da parte dei fan di riunirsi e condividere le proprie esperienze”, ha dichiarato Lawrence Kirsch: “Accade qualcosa di magico ai concerti di Springsteen. Ogni evento è come un’enorme riunione di famiglia, anche se in realtà sono poche le persone che conosci in platea. Gli estranei si legano tra loro con una facilità molto percepibile”. For You (disponibile esclusivamente su: www.foryoubrucebook.com) è un’opera eccellente, molto dettagliata e di altissima qualità, un volume che dovrebbe essere sullo scaffale di chiunque ami la musica, perché è un monumento al monumento del rock.

I contribuiti scritti dai fan di Springsteen sono in lingue diverse dall’inglese per ricordarci “che il Boss ha una comunità di fan in tutto il mondo – come sottolinea Kirsch – e che la sua musica e i suoi concerti trascendono i confini di una lingua specifica”. E mai come in questi tempi, è bello sentirsi parte di una comunità.

Per info contattare: 
Lawrence Kirsch
Email: Foryoubruce99@yahoo.com
Web site: ForyouBrucebook.com
Twitter: @KirschComm
Facebook: www.Facebook.com/SpringsteenForYouBook

Lawrence Kirsch, fotografo diplomato al programma Concordia University Communications, ha lavorato professionalmente dal 1977 (quando ha fotografato per la prima volta Elvis Costello per i dischi della CBS) fino al 1989. Prima del 1977 ha lavorato come freelance fotografando molti importanti atti rock degli anni ’70, tra cui David Bowie, Bruce Springsteen, The Rolling Stones, Bob Dylan ed Elton John. Ha lavorato per importanti etichette discografiche e le sue fotografie sono state pubblicate in più di 100 riviste, oltre a CD, siti web di etichette discografiche, libri, poster, programmi di concerti, proiezioni di gallerie e copertine di dischi in tutto il mondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *